Stampa questa pagina

ACQUA CRISTALLINA: ECCO ALCUNI SEGRETI

  • Mercoledì, 15 Giugno 2016 16:19

acqua piscina cristallina

Avere una piscina è un divertimento ma per usufruirne al massimo è importante prestare molta attenzione alla pulizia e alla disinfezione della stessa.

Disinfezione

Per avere un’acqua della piscina limpida e cristallina come quando è stata messa la prima volta, è di fondamentale importanza utilizzare prodotti adeguati in grado di disinfettare perfettamente e in poco tempo l’acqua.

L’acqua della piscina può diventare opaca o addirittura verde per motivi atmosferici o per la presenza di foglie, insetti, creme solari che favoriscono la formazione di microorganismi.

Queste sostanze modificano l’equilibrio dell’acqua ed è giusto intervenire tempestivamente per non perderne lo splendore.

Per avere un’acqua sempre pulita, la soluzione più veloce che viene in mente è quella di cambiare acqua, ovviamente non è la soluzione più adatta all’ambiente e tantomeno quella più adatta al portafoglio, quindi si consiglia sempre l’uso dei disinfettanti.

I disinfettanti agiscono sui microbi distruggendoli; devono essere sempre utilizzati seguendo un corretto dosaggio, rispettando le tempistiche e il tutto deve essere accompagnato da un efficiente circolazione dell’impianto dell’acqua.

Pulizia

Tutti gli elementi che compongono il vostro gioiello devono essere attentamente puliti, acqua, pareti, telo che la ricopre devono essere igienizzati.

Si possono utilizzare retini di superficie per togliere foglie e insetti o retini di fondo per togliere qualcosa che rimane in profondità. Si possono utilizzare spazzole per pulire il telo, ma per un ottimo risparmio di tempo e di fatica consigliamo, veri e propri “robot di pulizia” che in poco tempo e con poco risparmio energetico renderanno anche la piscina più sporca come nuova.